Lavoro degno in agricoltura

La sostenibilità dei sistemi agroalimentari e i modelli di accoglienza pongono oggi alcune opportunità e sfide comuni.Il lavoro migrante, con le pratiche di sfruttamento e negazione dei diritti a esso connesse, rappresenta unadelle contraddizioni intrinseche al modello agroalimentare industriale. Al tempo stesso, le pratiche d’inclusione sociale ed economica dei migranti legate alle filiere agroalimentari possono contribuire all’attivazione dei sistemi agroalimentari alternativi e basati su pratiche economiche di tipo solidale ed etico.L’incontro vuole aprire un confronto tra iniziative italiane ed europee che promuovono spazi dipartecipazione e di relazione tra migranti e comunità locali e al tempo stesso contribuiscono a una transizione agroecologica dei sistemi alimentari.

Scopri il programma 25luglio_ColtivareDirittiDEFINITIVO

Conosci da vicino le esperienze che parteciperanno :

KAMBA http://kambafood.org/

SOS ROSARNO http://www.sosrosarno.org/

BARIKAMA http://barikama.altervista.org/

BEE MY JOB https://www.beemyjob.it/

MARAMAO http://www.maramao-bio.it/wordpress/

MAM’A FOOD http://mamafood.it/it/index.html

SOLIDALE ITALIANO https://www.altromercato.it/it_it/solidale-italiano/

AFRICA EXPERIENCE http://africaexperience.eu/?lang=it

COOKIN’HOPEhttps://cookinhope.de/#WirSind

 

Approfondisci i contenuti

CASA CHIARAVALLE UN CASO SOCIALE PER L’AGRICOLTURA OPERA COLTIVARE DIRITTI